SOLAR DECATHLON MIDDLE EAST 2018

LA SAPIENZA ALLE OLIMPIADI DELL'ARCHITETTURA SOSTENIBILE

L'Università Sapienza è stata selezionata a far parte del ristretto gruppo internazionale di 22 Atenei in gara al Solar Decathlon, le olimpiadi universitarie dell’architettura sostenibile che, nel 2018, saranno ospitate in Medio Oriente a Dubai.

Il Team della Sapienza, guidato dal prof. Marco Casini della Facoltà di Architettura, è composto da oltre 50 studenti provenienti dalle tre Facoltà di Architettura, Ingegneria Civile e Industriale e Scienze Politiche, Sociologia e Comunicazione.

Obiettivo della competizione, che ha gli studenti quali protagonisti, è quello di progettare e costruire entro Ottobre 2018, il miglior prototipo in scala reale dell’abitazione del futuro: green, smart e interamente alimentata dall’energia solare.

La Solar House “ReStart4Smart” del Team Sapienza interamente in legno, sarà costruita a Pomezia vicino Roma per essere poi trasportata a Dubai nel luogo della competizione dove, tra l’Ottobre e il Novembre 2018, arredata e perfettamente funzionante, sarà esposta al pubblico insieme alle altre abitazioni in gara per essere valutata da una giuria internazionale sulla base di 10 contest (Solar Decathlon).

Durante la fase di costruzione a Pomezia saranno organizzate visite guidate per l’educazione e la formazione in materia di architettura sostenibile e l’integrazione delle fonti energetiche rinnovabili negli edifici. Al termine della competizione, la Solar House costituirà un laboratorio permanente di innovazione sostenibile aperto al pubblico e sarà mostrata nell’ambito delle principali mostre ed eventi nazionali in materia di edilizia ed architettura.

La partecipazione di Sapienza alla competizione Solar Decathlon in rappresentanza dell’Italia è pienamente supportata da enti istituzioni, media partner e sponsor industriali di eccellenza al fine di garantire le soluzioni più avanzate ed innovative e la massima diffusione dei risultati e dei sui obiettivi. 

Eventi

TEAM SAPIENZA SOLAR DECATHLON MIDDLE EAST
Partecipa anche tu alla campagna di crowdfunding su Eppela


Workshop Solar Decathlon Middle East 2018
Il Team Sapienza a Dubai per il primo workshop


Solar Decathlon Middle East 2018
l'Università La Sapienza di Roma competerà all'evento per 2 anni


Team Sapienza Solar Decathlon Audiovisual#1
Online il primo video ufficiale Team Sapienza al Solar Decathlon Middle East, Dubai


SOLAR DECATHLON MIDDLE EAST 2018 - Candidature per il team


La Sapienza compete al Solar Decathlon Middle East 2018
a partire da Ottobre 2016


Solar Decathlon ME 2018

LA COMPETIZIONE SOLAR DECATHLON

Il Solar Decathlon è un concorso biennale internazionale di architettura, design, progettazione e ingegneria riservato alle Università, che mira a sviluppare l’innovazione e la trasmissione della conoscenza e della ricerca nel campo delle energie rinnovabili e dell’architettura sostenibile.

A partire  dalla sua prima edizione del 2002, la competizione ha registrato la partecipazione di oltre 140 Atenei provenienti da tutto il mondo, che si sono incontrati negli Stati Uniti, in Sud America, in Europa, in Cina e ora, per la prima volta in Medio Oriente.

La sfida offerta alle Università di tutto il mondo è quella di progettare e realizzare – in un contesto accademico, e per un periodo di due anni – un prototipo di abitazione con il sole come unica fonte di energia, e di testarne l’efficienza e la qualità ambientale per un periodo di un mese in un sito appositamente dedicato.

I progetti sono interamente autofinanziati e i diversi Team hanno il compito di reperire le risorse necessarie attraverso il coinvolgimento di sponsor e sostenitori che vogliano supportare l’eccellenza e l’ingegno di giovani talenti e promuovere l'efficienza energetica, le fonti rinnovabili e un'edilizia sostenibile e innovativa.