Master di 1° liv in Linguaggi e tecniche per il cinema d’animazione

Il Master di 1° livello in Linguaggi e Tecniche per il Cinema d’Animazione rappresenta un progetto innovativo promosso in collaborazione tra l'Accademia di Belle Arti di Roma (Abaroma) e la Sapienza, con lo scopo di formare competenze specifiche nel campo della scrittura per il cinema di animazione e dello sviluppo delle tecniche classiche 2D e digitali 3D. Si tratta del primo master interistituzionale organizzato dalla Sapienza in collaborazione con un'accademia di arte.

L’impostazione del Master risponde a una precisa esigenza dell'industria cinematografica, che attualmente registra una forte carenza di professionalità adeguatamente specializzate in questo ambito. Il corso offre una preparazione sulla pluralità dei linguaggi contemporanei e sulle innovazioni tecniche, confrontate con le tecniche classiche, fornendo ai partecipanti gli strumenti più efficaci per prepararsi al meglio all'attività professionale nel settore dell’animazione nei reparti di scrittura, sceneggiatura e regia nonché nelle professioni di animatore 2D e 3D, illustratore, designer, scenografo di set.

Il Master rilascia un titolo congiunto tra l'Accademia delle Belle Arti di Roma e Sapienza.

Il Master è di durata annuale e si articola in 3 indirizzi:

  • Scritture per l’animazione;
  • Tecniche di animazione classica 2D e tecniche sperimentali;
  • Tecniche di animazione digitale 3D.

Tutti i corsisti realizzeranno nei laboratori del Master un cortometraggio di animazione come project work finale del corso.

La scadenza per la presentazione delle domande è lunedì 3 settembre 2018 (prorogata a lunedì 1 ottobre 2018)

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma