MASTER II LIV. edifici per il culto 2018

MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN PROGETTAZIONE DEGLI EDIFICI PER IL CULTO

Sono aperte le iscrizioni all’edizione 2017-2018 del Master Universitario di II livello in Progettazione degli Edifici per il Culto, proposto dal DIAP Dipartimento di Architettura e Progetto, l’Università di Roma La Sapienza ‒ che ha lo scopo di formare professionisti che siano in grado di progettare luoghi di culto per le tre religioni Abramitiche.

La conoscenza della liturgia e dei relativi riti, delle tradizioni, della tipologia degli edifici per il culto, che a tali liturgie deve rispondere, fornisce la chiave di lettura ed i “codici” per poter reinterpretare i luoghi della preghiera nel rispetto delle culture e delle fedi dei differenti popoli, alla luce della contemporaneità.

La struttura didattica contempla momenti teorici, suddivisi in lezioni frontali e studio personale; esperienze progettuali - sotto forma di workshop - tenuti da docenti di chiara fama; convegni, tavole rotonde e visite guidate, che forniscono gli strumenti culturali, idonei a confrontarsi con un ampio raggio di casistiche e sperimentazioni anche a livello internazionale.

Il ruolo del Master risulta dunque centrale nella società contemporanea, nell’attuale momento storico e nel contesto europeo, in cui si è chiamati a dare una risposta sociale prima che architettonica alle esigenze di una società in continuo mutamento.

BORSE DI STUDIO
Sono disponibili borse di studio offerte dall’ INPS a copertura totale della quota di iscrizione per giovani laureati, figli di impiegati della Pubblica Amministrazione e per dipendenti della Pubblica Amministrazione.

OBIETTIVI
Il Master propone un percorso di specializzazione finalizzato all’approfondimento delle tematiche della progettazione di edifici per il culto, formando professionisti con competenze spendibili in un contesto multiculturale ed integrando differenti realtà tecniche ed intellettuali.

SBOCCHI PROFESSIONALI
Il Master di II livello forma una figura che sia in grado di operare in realtà qualificate: studi professionali, società di ingegneria, uffici tecnico-diocesani e Pubbliche Amministrazioni. Il professionista sarà in grado di progettare Chiese, Moschee e Sinagoghe, edifici per il commiato (cimiteri e “funeral home”) e nuovi tipologie cultuali, quali: stanze per la preghiera, per la meditazione e luoghi multifede, quali ad esempio i centri inter-religiosi.

STRUTTURA DIDATTICA
Il Master di secondo livello ha durata annuale e garantisce a ciascun diplomato 60 FCU, pari a 1500 ore di impegno di impegno complessivo delle quali non meno di 350 ore di lezioni frontali.

ISCRIZIONE
La quota di iscrizione al Master di secondo livello in Progettazione degli Edifici per il Culto per l’anno accademico 2017-2018 è di euro 4.800.

L'iscrizione al Master in oggetto è stata prorogata al 26 marzo.

INIZIO CORSI E DURATA
Le lezioni inizieranno intorno alla metà del mese di marzo 2018 e si concluderanno nel mese di dicembre 2018.

REQUISITI
Possono partecipare al Master, senza limitazioni di età e cittadinanza, coloro che siano in possesso di un titolo di laurea magistrale (pari a cinque anni di corso) afferente ad una delle seguenti classi: Architettura e Ingegneria edile-architettura; Architettura del Paesaggio; Ingegneria Civile, Pianificazione Territoriale Urbanistica e Ambientale, Ingegneria dei Sistemi Edilizi.

SEDE DIDATTICA
Facoltà di Valle Giulia, Via Gramsci 53 a Roma

SITO
http://www.masterprogettazioneedificiculto.it/wp/

per informazioni:
master.edificiculto@gmail.com
Arch. G. Salimei 06 32101221 – 3235197

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma