Incontro con Giacomo Costa

Nell’ambito delle iniziative promosse dal corso di Rappresentazione Digitale dell’Architettura, tenuto dal prof. Fabio Quici nel Corso di Laurea di Architettura, Giacomo Costa è stato invitato a presentare la sua produzione artistica, dando seguito alla recente mostra TIME(E)SCAPES che si è tenuta a Genova nella galleria Guidi&Schoen nel novembre 2018.

Il paesaggio, la città, il rapporto tra l’uomo e la sua azione sulla natura sono da sempre al centro della sua ricerca artistica. L’ambiente del digitale attraverso il quale prendono vita i suoi paesaggi visionari conferisce alle sue vedute un peculiare impatto visivo ed  una incisività che richiama inevitabilmente l’estetica della vertigine. I suoi paesaggi metropolitani, tanto post-apocalittici quanto contemporanei, ma anche i suoi giardini e i suoi paesaggi d’acqua popolati di rovine, hanno portato il loro autore alla notorietà internazionale anche nell’ambiente architettonico.

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma